Il blog che promuove la filosofia del portare i neonati e i bambini come piccoli marsupiali.....e...molto altro...


Sul blog di mamma canguro potete lasciare i vostri commenti e suggerimenti...anzi siete invitati a farlo. Il vostro contributo può essere d'aiuto ad altri e sicuramente aiuta a sviluppare il confronto tra genitori su temi che riguardano i nostri figli ma anche noi stessi!! Buona lettura!!



Nel momento in cui uno si impegna a fondo, anche la provvidenza allora si muove .
Infinite cose accadono per aiutarla,
cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute....
Qualunque cosa tu possa fare o sognare di poter fare, cominciala.
L'audacia ha in sè genio, potere e magia.
Cominciala adesso.

W. Goethe


Chi lavora con le sue mani è un lavoratore.
Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano.
Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un'artista.

San Francesco d'Assisi

giovedì 5 gennaio 2017

Fascia lunga Mamma Canguro

La fascia lunga è supporto tra i più versatili: sfruttabile dalla nascita e fino a quando si decide di smettere di portare.

La fascia lunga Mamma Canguro è prodotta artigianalmente con cotone tessuto in Italia. La tessitura è a trama diagonale, i colori atossici e i filati certificati Oeko-tex.

Le collezioni disponibili sono RADICE E ALI e TULIPANI

I colori Radici e ali
Perla,  Verde acqua, salmone, grigio, lilla sfumato arancione/giallo/bianco  Alba, sfumato blu, azzurro, bianco Frozen.

I colori Tulipano
marrone, lilla, Sfumato Alba (arancione, giallo, bianco)

La taglia disponibile è la 6 (470 cm), quella che consente, considerando una corporatura media, tutte le tipologie di legature.
Su ordinazione è possibile avere le altre taglie 2 – 270 cm, 3 – 320 cm, 4 – 370 cm, 5 – 420 cm.

Spedizione con corriere e consegna il giorno successivo alla spedizione.

Per info mail info@mammacanguro.com

Disponibili sullo shop on line www.mammacanguro.com














Mamma Canguro fasce ad anelli

Collezione Radici e ali e Tulipani
 
Il nuovo tessuto per fasce porta bebè: un motivo che ricorda l’albero della vita: radici che affondano nella terra e rami che si stagliano alti nel cielo.
 
Un po’ come ciò che il portare rappresenta: attraverso il contatto e il contenimento, offro al mio bambino radici forti e profonde fatte di coccole, tempo e ascolto e allo stesso tempo gli consegno ali forti per volare in alto.
 
Il tessuto sarà utilizzato per realizzare mei tai, fasce ad anelli e fasce lunghe. I colori disponibili: verde acqua, grigio, lilla, arancione, sfumato sui toni del blu/azzurro, sfumato toni dell'arancione, marrone e bianco. Si tratta di cotone certificato e tessuto da un’azienda italiana. Le tinture sono anch’esse certificate secondo le normative della comunità europea.
 
Il tipo di tessitura è quello tipico delle fasce: armatura a trama diagonale (cross twill o saia batavia). La grammatura di circa 250 gr/mt. Gli anelli sono in alluminio privi di nickel e giunture.
    
Ecco alcuni esempi






















Mamma Canguro attività e corsi per imparare a portare i piccoli in fascia



Incontri informativi portare i piccoli in fascia Bergamo



Promozione sconto del 25% Mamma Canguro



martedì 9 giugno 2015

Fascia Elastica Mamma Canguro misto canapa

Fascia elastica Mamma Canguro
Produzione italiana: 60% cotone 40% canapa



La fascia elastica Mamma Canguro è tessuta in Italia con filati certificati biologici, tinture atossiche.

Si tratta di una fascia molto sostenitiva e avvolgente composta da 60% cotone e 40% canapa.

Non contiene elastame. L'elasticità è ottenuta grazie al tipo di tessitura in doppia frontura. 

Il mix tra canapa e cotone, oltre a conferire sostegno, permette di avere una fascia molto fresca.

Utilizzabile dai 2 ai 9 kg.

·        È molto avvolgente ed adatta a neonati e prematuri
Trattandosi di fascia molto morbida e avvolgente è il supporto d'elezione per portare i neonati, ma anche i prematuri ed i gemelli.
·        Il tessuto morbido permette alla fascia di adattarsi perfettamente al corpo del bambino e quello di chi porta.
·        È facile da usare
Rispetto ad altri supporti, la fascia elastica è apparentemente più semplice da utilizzare proprio perché il tessuto elastico facilita la sistemazione del bambino anche se la legatura non è perfetta. Si può utilizzare davanti con un'unica legatura definita a triplo sostegno: le due fasce laterali  si incrociano, nell’incrocio verrà fatto sedere il bambino e il pannello centrale viene sfogliato sulla schiena del bimbo.




Disponibile on line sul sito


martedì 5 maggio 2015

Disostruzione pediatrica e attività Mamma Canguro maggio/giugno 2015


Come di consueto ecco gli appuntamenti per il mese di maggio con le attività, i corsi e gli incontri proposti dall'Associazione Mamma Canguro.

Allegati trovate i volantini delle varie iniziative con i dettagli. Resto comunque a disposizione per informazioni e chiarimenti.

Per questioni organizzative è necessario comunicare la propria presenza. Per iscriversi alla serata sulla disostruzione pediatrica è necessario compilare apposito modulo da inviare

Comunicazione empatica a cura di Davide Facheris
11 maggio ore 20.30 "Vuoi dare il meglio a tuo figlio" presso la Sala Consiliare del Comune di Albano SA(BG). Dettagli presentazione del percorso nel volantino. Incontro gratuito



Pannolini lavabili
13 maggio ore 20.30 presso l'Auditorium del Centro Civico Aldo Moro, Boltiere (Bg) a cura delle mamme di Non Solo Ciripà. Incontro gratuito




Incontri informativi Portare i Piccoli
20 maggio ore 20.30 presso l'Auditorium del Centro Civico Aldo Moro, Boltiere (Bg). Incontro gratuito
26 maggio ore 14.00 Cerchio di Maya, Seriate. Incontro gratuito
- 13 giugno ore 18.00 Chiari, Villa Mazzotti Laboratorio sull'utilizzo del mei tai




Floreka
- 23 e 24 maggio saremo presenti con il nostro stand alla manifestazione Floreka a Gorle Bg





Emergenze pediatriche
27 maggio ore 20.30 a cura del Dott. Alebardi, presso l'Accademia della Salute, Via Borgo Palazzo (BG)


disostruzione pediatrica
28 maggio ore 20.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Albano SA. (allegato modulo iscrizione da inviare a segreteria@comune.albano.bg.it).
Incontro gratuito



Fiori di Bach 
22 maggio ore 10.00 FIORI DI BACH PER LA SALUTE DELLA DONNA. 
Incontro gratuito
- 8 giugno ore 10.00 FIORI DI BACH PER LA SALUTE DEI BAMBINI. 
Incontro gratuito





Incontri sul massaggio infantile
- 14 giugno ore 17.00, Chiari Villa Mazzotti

Mercatini
30 maggio dalle ore 8.00 alle 12.00 Como

13 e 14 giugno Chiari BS, Villa Mazzotti. 
Saremo presenti con il nostro stand e le nostre Creazioni http://mammacanguro.jimdo.com/eventi-fiera-bambino-naturale/




Grazie a tutti coloro che vorranno contribuire alla diffusione delle iniziative e nel caso stampare i volantini, laddove ci fosse la possibilità di esporli.

mercoledì 22 aprile 2015

Attività, corsi, incontri informativi Associazione Mamma Canguro maggio 2015

Cari amici vorrei segnalarvi le seguenti attività, mercatini, corsi, incontri informativi

Associazione di promozione sociale MAMMA CANGURO




Iscrizioni aperte per:

- CORSO DI MASSAGGIO INFANTILE (aperto alle famiglie con bambini 0/9 mesi)
giovedi 30 aprile, 7, 14, 21 maggio dalle ore 17.15 alle ore 18.30, €60
Albano Sant'Alessandro 

- CORSO FASCIA PORTA BEBè MEI TAI DAVANTI (0/5 MESI)
Martedi 28 aprile e 5 maggio ore 17.15/18.30 € 45 Albano Sant'Alessandro

- CORSO FASCIA PORTA BEBè MEI TAI DIETRO (4/12 MESI)
Martedi 12 e 19 maggio ore 17.15/18.30  € 45 Albano Sant'Alessandro

- INCONTRO INFORMATIVO NATI PER ESSERE PORTATI
Calusco d'Adda 1 maggio ore 16.00

- INCONTRO INFORMATIVO NATI PER ESSERE PORTATI
Dalmine 2 maggio ore 10.00

- Comunicazione empatica 
VUOI DARE IL MEGLIO A TUO FIGLIO? 
Incontro informativo Lunedi 11 maggio ore 20.30 Albano Sant'Alessandro


MERCATINI E D EVENTI
Saremo presenti a:
  • San Pellegrino Terme per la Fiera del Bello, il buono e il bio Sabato 25 aprile dalle ore 9.00 alle 19.00
  • Calusco d'Adda, venerdi Primo Maggio dalle ore 9.30 alle 18.00
  • Como, 30 maggio dalle ore 9.30 alle 12.30 al mercato bio

Per info, iscrizioni mail a Serena s.mammacanguro@gmail.com o telefono 392 1833899.

Corso mei tai portare davanti


L’Associazione di promozione sociale MAMMACANGURO
    in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Tempo libero
            organizza  

Mei tai pancia a pancia

Corso per imparare o perfezionare la tecnica per portare davanti e introduzione al fianco
0-5 mesi

presso
 Ludoteca “Un traffico di giochi”
Parco Comunale di  Via La Marmora
Condotto da
Serena Pirovano 
Istruttrice Portare i Piccoli 

Martedi 28 aprile e 5 maggio 2015
dalle 17.15 alle 18.30

Il percorso è dedicato a genitori con bimbi da 0 a 5 mesi in piccoli gruppi.
Durante il percorso si impareranno le tecniche per portare davanti pancia contro pancia e vi sarà un'introduzione alle tecniche per portare sul fianco. 

I genitori verranno seguiti e verrà dato loro supporto tecnico per acquisire sicurezza nel caricare i bimbi: rispetto della fisiologia del bambino e posizioni corrette. 
Verranno fugati i dubbi più comuni: quanto portare? come vestirsi? Lo vizierò tenendolo a stretto contatto?
L'intento del corso non vuole essere solo quello di trasmettere una tecnica, ma piuttosto condividere il portare come prezioso strumento di relazione genitori-figli.
Il corso partirà al raggiungimento di 3 iscritti con un massimo di 8 famiglie partecipanti.
Costo eur 45. 
Non è necessario avere il proprio supporto: i mei tai verranno messi a disposizione per l'intera durata del corso dall'Associazione Mamma Canguro
Per info e iscrizioni: Serena cell 392 1833899, s.mammacanguro@gmail.com
www.mammacanguro.blogspot.com

Vuoi dare il meglio a tuo figlio? Comunicazione empatica: incontro informativo lunedi 11 maggio



martedì 21 aprile 2015

Assistente Mamma Canguro: due giornate di formazione sul portare in fascia, 10 e 11 ottobre 2015

Premessa al progetto
L'idea è quella di proporre il portare come strumento di relazione per tutte le figure di riferimento che si prendono cura dei bambini e delle famiglie quotidianamente.
Oltre all'aspetto relazionale pedagogico, si vuole dimostrare la praticità dello strumento, mostrandone l'effettiva utilità e praticità.
Lo scopo è offrire un piano teorico per dimostrare il valore del portare, unito ad una parte pratica, affinché i supporti vengano utilizzati nel modo corretto rispettando la fisiologia del bambino portato e del "portatore".

Obiettivi
·        Fornire ai partecipanti le basi teoriche (fisiologia e anatomia, sviluppo del bambino,) e pratiche (caratteristiche dei supporti, legature base) che consentano di contribuire alla diffusione della pratica del portare all’interno delle singole professionalità
·        Permettere ai genitori di acquisire le basi teoriche e pratiche per portare i loro bambini
·        Offrire un piano teorico e un’introduzione pratica a tutti coloro che promuovono l’utilizzo delle fasce portabebè all’interno servizi informativi, nidi, corsi pre e post parto, gruppi di mamme, fascioteche e rivenditori di supporti. 

Perchè Assistente Mamma Canguro?
Assistente Mamma Canguro
L’etimologia del termine “assistente” racchiude l’essenza di colui che vuole accompagnare un genitore, una famiglia lungo il cammino del portare:



                                                    




Il ruolo è quello di “stare con”, “giovare a” in un atteggiamento di sostegno fuori dalla dimensione del giudizio. Per sostenere è necessario conoscere.
La qualifica di assistente mamma canguro permette di
·        Conoscere le basi del portare teoriche : fisiologia, anatomia, relazione, bisogni dei neonati;
·        Conoscere le basi del portare pratiche: posizioni corrette, sicurezza, caratteristiche dei principali supporti;
·        Comprendere la dimensione di ascolto e il ruolo di sostegno;
·        Indirizzare verso un’istruttrice/consulente in caso di difficoltà o di situazioni particolari;
·        Proporre incontri informativi strutturati;
·        Conoscere la principale terminologia del portare (posizione divaricato-seduta, posizione ranocchio, etc)
·        Essere in grado di mostrare le prime legature effettuabili con un neonato


Destinatari
Ostetriche, educatori, puericultrici, genitori e tutti coloro che, all’interno della loro professione, offrono informazioni sull’importanza del portare in fascia e che vogliono implementare le loro competenze sulla fisiologia del portare, sul fondamento teorico del portare, sulle varie tipologie e caratteristiche dei supporti e sulle legature base.  




Promotore del progetto
L'Associazione di promozione sociale Mamma Canguro si costituisce nell’ottobre del 2012 dando ufficialità ad un progetto della Presidente dell’Associazione, Pirovano Serena, portato avanti, di fatto, dal dicembre 2009.

Filosofia dell’associazione

L'associazione è nata con l'intento di promuovere la consapevolezza dei genitori attraverso la condivisione delle loro esperienze e il confronto.
L'associazione, oggi, intende promuovere lo sviluppo di uno spirito critico nello sguardo verso l'infanzia e più in generale la diffusione di uno stile di maternage rispettoso dei bisogni dei bambini e improntato all’ascolto attivo, all’amore incondizionato e al rispetto del bambino e della bambina in quanto soggetti attivi del loro sviluppo.


In particolare sostiene la filosofia del portare i piccoli, l’allattamento esclusivo, l’alimentazione complementare naturale, l’utilizzo di pannolini lavabili, il massaggio infantile e tutte quelle pratiche in linea con questo pensiero.

Scopi dell’Associazione:
  • ·           contribuire a diffondere pratiche in linea

con uno stile di maternage e di cura ad alto contatto;
  • ·           sostenere i processi di consapevolezza rispetto alle scelte che accompagnano la gravidanza, la nascita e l’accudimento;
  • ·           sostenere lo sviluppo consapevole della relazione genitori-figli;



Conduttori degli incontri
·        Serena Pirovano, Istruttrice Portare i Piccoli e Insegnante di massaggio infantile AIMI, Presidente dell’Associazione Mamma Canguro, mamma di due bambini. Dal 2009 si occupa di portare i piccoli proponendo diverse iniziative sul territorio bergamasco.
·        Lorenza Comi, Pedagogista, Esperta in relazioni famigliari, socia ANPE, appassionata di albi illustrati.

·        Margherita Pirovano, educatrice prenatale e neonatale, esperta di allattamento materno e di maternal counseling, insegnante di massaggio infantile Shantala, mamma di due bambini.

Sede
Nido L’Anatroccolo di Sabbio di Dalmine, Via Roma.
Ampio parcheggio antistante il Nido.
Raggiungibile da A4 uscita Dalmine, da stazione ferroviaria di Levate o da quella di Bergamo (tramite bus di linea ATB). 

Pernottamento
Nelle immediate vicinanze One Hotel e Hotel Tre Tigli.
Per i primi 5 iscritti c’è la possibilità, se lo desiderano, di pernottare, adeguandosi, all’interno del Nido Carla Levati nelle immediate vicinanze della sede della formazione. Si richiede un’offerta libera.

Costi
La quota per ogni singolo partecipante è di € 180 (comprensiva della quota associativa a Mamma Canguro €10) da versarsi in due tranche:
·        acconto € 100 all’atto dell’iscrizione tramite bonifico bancario

·        saldo € 80 il primo giorno di corso.

Date e orari
Sabato 10 ottobre dalle ore 9.30 alle ore 18.00
Domenica 11 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 16.30
Iscrizioni
Per iscriversi è necessario:
·        richiedere il modulo di pre-iscrizione alle due giornate di formazione, compilarlo e reinviarlo unitamente ad una breve lettera di presentazione con le motivazioni alla frequentazione della formazione
·        Attendere il benestare degli organizzatori e l’invio di ulteriore documentazione da rendere compilata e firmata (modulo privacy e richiesta ammissione socio Mamma Canguro)
Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 15 luglio 2015
L’iscrizione si intende formalizzata al ricevimento del bonifico:
·        effettuare il versamento dell’acconto di € 100 tramite bonifico bancario
IBAN   specificando nella causale quota associativa 2015 e acconto Workshop Mamma Canguro
·        inviare via email la rivevuta del pagamento
Il Workshop partirà al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. In caso di annullamento, l’acconto verrà interamente restituito.
L’acconto versato all’atto dell’iscrizione, nel caso di rinuncia del partecipante, non verrà restituito.

Il corso è a numero chiuso e l’ammissione verrà effettuata secondo l’ordine di arrivo delle iscrizioni

Per ricevere il programma dettagliato delle due giornate, contattare 
Serena Pirovano 3921833899 s.mammacanguro@gmail.com